Circostanza n°1
15564
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15564,bridge-core-2.3.3,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-,qode-theme-ver-21.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Circostanza n° 1

L’esodo dei romani : Borghetto Prenestino
da stazione Prenestina a Parco Pasolini (ex Borghetto Prenestino) (5° municipio)

ROMA – online e itinerante

31 gennaio ore 10-13
Appuntamento piazzale della stazione Prenestina
Ci muoveremo a piedi tra il suolo e il sottosuolo di una Roma nascosta, scomparsa, invisibile, in quell’alter ego in cui la città di Giano si nasconde per rinascere, il Latium. Foresta, deserto, salvifico e insalubre, innervato da un reticolo di sotterranei dove si dischiude il il passaggio tra passato e futuro di Roma.
Uno degli aspetti meno conosciuti dell’Agro Romano è il reticolo di cave sotterranee di pozzolana che dall’epoca romana caratterizzano il sottosuolo romano, utilizzate fino a tempi recenti come fungaie, nelle aree incolte di Roma Est tra il parco Somaini e il parco di Centocelle.
“Roma devi guardarla da dentro se vuoi capirci qualcosa. Qui non ti accorgi dell’anima che abita la città, dello spazio che resiste al disordine..” da Il libro dei fulmini, Matteo Trevisani, 2017
La circostanza è parte de LA ZATTERA. Alla deriva tra storie e immaginari della città invisibile (Roma 1870-2020) progetto triennale proposto da Stalker di coinvolgimento pubblico tra ricerca artistica ed esplorazione urbana e sociale per la realizzazione di un’opera artistica, la Zattera: un dispositivo mobile, un archivio per raccogliere le memorie disperse e rimosse di quanti invisibili hanno abitato informalmente la città nei 150 anni di Roma capitale, di chi ne ha testimoniato la realtà e delle esperienze di innovazione sociale che hanno generato.
Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali

Scarica il primo numero de La Zattera

Fotografie di Daniele Napolitano
Il Programma

Atto I: 16 gennaio – 28 febbraio 2021

……………………..

Centro studi:
NoWorking, via dei Lucani 37

Biblioteca e archivio, aperto tutti giorni dalle 10 alle 19, eccetto il sabato e in coincidenza con gli appuntamenti pubblici; su prenotazione a labstalker@gmail.com max 5 persone alla volta.

……………………..

Le Circostanze:

La circostanza è una pratica di coinvolgimento creativo di Stalker, tesa a mantenere operante il carattere di disadattamento ai luoghi attraversati che diviene posizione da cui agire/pensare il possibile generato dal riemergere di memorie perdute.

Circostanza n.1 

31 gennaio ore 10-13
appuntamento piazzale della stazione Prenestina

L’esodo dei romani : Borghetto Prenestino
da stazione Prenestina a Parco Pasolini (ex Borghetto Prenestino) (5° municipio)

Circostanza n.2 

14 febbraio ore 10-13
appuntamento via Saracinesco

Il selvatico attraversa Roma: Mundus Subterraneus
Da parco Somaini a Parco di Centocelle

Circostanza n.3 

28 febbraio ore 10-13
appuntamento piazza di Porta Maggiore

Lapidarium: una targa per la Cittadinanza Planetaria
Dalla ex Pantanella ai giardini Nicola Calipari

Gli incontri del sabato:

Attività pubbliche: modalità on line
diretta streaming su canale FB: @Stalker/Noworking
ore 11-13

16 gennaio

La storia delle migrazioni: quale uso pubblico? Michele Colucci (CNR-ISMed)
La memoria del presente: perché archiviare memorie migranti?

Alessandro Triulzi (Archivio Memorie Migranti)

23 gennaio 

Il borghetto Prenestino e la questione della casa e delle baracche a Roma
Luciano Villani

6 febbraio

Presentazione del libro
Hotel Penicillina – Storia della grande fabbrica diventata rifugio per invisibili, Infinito edizioni, 2020
alla presenza degli autori Andrea Turchi, Anna Ditta e Marco Passaro

20 febbraio 

Dalla Città di Cristallo (Shish Mahal, 1990) alle lotte bracciantili nella pianura pontina e in India.
Cad’O, verso una Casa dell’Ospitalità: Incontro con le comunità del subcontinente indiano.

In collaborazione con il progetto Città-mondo (European Solidarity Corps)

25 febbraio ore 18 

Contro l’immigrazione in città: le politiche di controllo urbano in chiave storica

Stefano Gallo (CNR -ISMed)

MOSTRA  FINALE:

18 febbraio ore 18
Civico Zero, via dei Bruzi 10

Verso la costruzione della Zattera
a cura di NoWorking Media Lab

Sarà possibile visitare l’esposizione su prenotazione a civicozero@civicozero.eu

…………………..

Attività collaterali:

13 febbraio ore 17

Attività pubblica modalità mista:
online e in presenza presso il Circolo Scandinavo, via della Lungara 231 (1° municipio)
(su prenotazione labstalker@gmail.com, posti limitati)

160* del Circolo Scandinavo a Roma: il valore e significato del viaggio d’artista a Roma nella storia e oggi

Incontro della Scuola di Urbanesimo Nomade con la direttrice Marie Kraft

21 febbraio ore 11 

Attività pubblica modalità: online

Conferenza nell’ambito della programmazione del Rif, Museo delle Periferie

Il Latium spazio tempo poetico sopravvissuto tra le pieghe di Roma Contemporanea (1870-2020)
Lorenzo Romito

La mappa Roma ForEst